Dental Biomed
Studi Medici ed Odontoiatrici

Cerca

Articolazione Temporo Mandibolare

La Dott.ssa Debora Campisi, fisioterapista presso Dental Biomed, ci parla di una delle articolazioni più importanti e delicate nel nostro corpo a cui si interessano diverse branche della medicina.

Cos’è l’ATM e perché è così importante?
Si tratta dell’acronimo di Articolazione Temporo-Mandibolare ; fa parte di un complesso di strutture comprendenti anche la lingua e i muscoli masticatori che ci permette di masticare, parlare e deglutire. Essendo un’articolazione molto complessa può concorrere a svariate problematiche in apparenza, non direttamente correlate all’ATM stessa. Motivo per cui, spesso, non viene presa in considerazione nella diagnosi.

A tal proposito, con la dottoressa di Domizio abbiamo parlato di Bruxismo e Serramento. In che modo la fisioterapia può aiutare nel trattamento di tali patologie?
La fisioterapia coadiuva l’approccio terapeutico gnatologico (vedi nostro articolo qui), rivolgendosi alle problematiche di natura muscolare. Nello specifico associamo terapie fisiche come la tecar, la tens o il laser a manipolazioni e massoterapia sui muscoli interessati che risultano stressati dal super lavoro come nel caso del bruxismo e del serramento.
Naturalmente come specificato dalla Dottoressa è molto importante abbracciare nuove abitudini posturali ed eseguire giornalmente semplici esercizi specifici volti al recupero della mobilità articolare sia dell’ATM stessa che del collo e delle spalle.

Ci sono altri disturbi che riguardano l’ATM e come si diagnosticano?
Come accennavo all’inizio spesso non si pensa che l’articolazione temporo mandibolare sia coinvolta nelle cause di alcuni disturbi cronici come mal di testa, dolore al collo e alle spalle e al viso. Per capire se tali problematiche siano correlate all’articolazione temporo-mandibolare è fondamentale rivolgersi ad uno specialista, un medico gnatologo, che potrà, tramite un’anamnesi accurata, stabilire o meno una pertinenza con l’ATM.
Ricordo sempre che comunque la fisioterapia è una terapia di supporto, se le problematiche sono di natura articolare correlate ad una malocclusione o all’a artrosi, è sempre necessario l’intervento dell’ortodonzista gnatologo.

Lascia un commento

Scrivici

Articoli recenti

Seguici su:

Torna in alto